MyTemplArt® sarà in stand alla 24° Conferenza Generale di ICOM, International Council of Museums, che si terrà a Milano presso il Centro congressi MiCo dal 3 al 9 luglio 2016.

Oltre 4000 esponenti ICOM provenienti da più di 130 Paesi si incontreranno per discutere sul tema “Musei e paesaggi culturali”.
Alla Conferenza Generale di Milano – che quest’anno coincide con il 70° anniversario dell’organizzazione internazionale nata nel 1946 con l’intento di promuovere e proteggere il patrimonio naturale e culturale, presente e futuro, tangibile ed intangibile – non parteciperanno solo i professionisti del patrimonio culturale museale, ma anche restauratori, archeologi, architetti, urbanisti, allestitori, conservatori, ricercatori, bibliotecari, archivisti, studenti, docenti universitari, artisti.
Fra i relatori saranno presenti come ospiti speciali l’artista Christo e lo scrittore Orhan Pamuk (4 luglio), l’architetto Michele De Lucchi e il Ministro per le parità di genere in Zambia Nkandu Luo (5 luglio), l’economista David Throsby (6 luglio). In occasione della 24° Conferenza Generale ICOM è previsto inoltre un ricco programma di eventi collaterali aperti al pubblico nei principali musei della città.

Dopo Shanghai (2010) e Rio de Janeiro (2013) è Milano a ospitare la comunità museale internazionale, che proprio in Italia ha deciso di dibattere un tema chiave per le istituzioni museali del Terzo Millennio, il rapporto tra musei e paesaggi culturali, affrontandolo su due binari paralleli: da una parte chiedendosi come i musei possano essere in grado di assumere anche la funzione di centri di interpretazione della comunità e del territorio di cui sono parte; dall’altra in che modo e con quali strumenti le stesse istituzioni museali possano contribuire alla promozione del patrimonio culturale presente al loro interno ma anche alla conoscenza dell’ambiente che è al di fuori delle loro mura.
In questa maniera i musei, oltre ad essere responsabili delle rispettive collezioni, potranno diventare presidi di tutela attiva nei confronti del territorio di cui sono parte, nella prospettiva del cosiddetto ‘museo diffuso’. Presupposti che acquisiscono maggiore rilevanza in un paese come l’Italia, dove sono presenti 3847 musei, 240 aree e parchi archeologici, 501 monumenti e complessi monumentali: tutti inseriti in paesaggi culturali che dialogano inevitabilmente con essi.
Alberto Garlandini, Presidente del Comitato Organizzatore Italiano di ICOM 2016 Milano: “Abbiamo l’opportunità di costruire nuove partnership con gli altri professionisti del patrimonio culturale, che come noi difendono da sempre il ruolo della conoscenza nella crescita della società”.

La Conferenza Generale è anche l’occasione per conoscere più da vicino il ruolo di ICOM nella promozione dell’eccellenza nel campo museale, oltre ad attività come la lotta al traffico illecito di beni culturali. In linea con tali obiettivi, MyTemplArt® ha scelto di essere presente in stand durante i giorni dell’evento all’interno del Centro Congressi MiCo, sede della conferenza, per illustrare gli ultimi servizi a supporto della certificazione e geolocalizzazione delle opere d’arte nonché alla movimentazione dei beni culturali.
Tramite la piattaforma cloud www.mytemplart.com è possibile catalogare, condividere, gestire, tutelare e valorizzare il patrimonio artistico attraverso una soluzione digitale facile, scientifico e completo. Un vero strumento di lavoro rivolto a tutta la filiera dell’arte nato per supportare tutti i processi legati al management delle opere d’arte, aiutare la diffusione, combattere la contraffazione e la falsificazione a tutela del patrimonio.

Presso il Centro congressi MiCo si potranno visitare oltre 75 stand che presentano le soluzioni più aggiornate per la comunità museale.

ICOM collabora inoltre con l’UNESCO e con enti quali ICCROM, INTERPOL, l’Associazione Mondiale delle Dogane e l’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale.
La 24° Conferenza Generale di ICOM è organizzata da ICOM Italia in collaborazione con: Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo; Ministero italiano degli Affari Esteri; Regione Lombardia; Città Metropolitana di Milano; Comune di Milano; Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco; Fiera Milano Congressi; Banca Intesa Sanpaolo; Camera di Commercio di Milano/ PROMOS; 12 università della regione Lombardia.

 

http://network.icom.museum/icom-milan-2016/

Copertina: South Entrance FINM13, Courtesy of Centro Congressi MiCo.

Questo articolo è disponibile anche in Inglese